Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 
 HOME > beni culturali patrimoni edilizi    NOTIZIE On Line
 

Lettori digitali ad UmbriaLibri 2012

Nella rassegna culturale perugina dedicata ai libri, un incontro sul mercato editoriale digitale


“Lettori digitali” è il titolo dell’incontro in programma l’8 novembre 15,00/17,00 alla Sala Cannoniera della Rocca Paolina di Perugia.
L’iniziativa che si colloca nell’ambito di UmbriaLibri ed è organizzata dal Servizio Beni culturali della Regione Umbria in collaborazione con l’Associazione editori umbri e l’Associazione italiana biblioteche sezione Umbria, oltre a fornire uno spaccato del mercato editoriale digitale per bambini ragazzi, propone una riflessione su ciò che ancora c’è da fare per migliorare le proposte per dare impulso al comparto.
In apertura dell’incontro Giulio Blasi, Horizons Unlimited, affronterà il tema MLOL, la “Biblioteca digitale” accessibile gratuitamente a tutti gli iscritti delle biblioteche umbre. In particolare saranno illustrate le novità per il 2013 e quindi la nuova interfaccia, i nuovi contenuti, il portale in più lingue e le nuove modalità di gestione.
Maurizio Caminito, LiBeR - Libri per Bambini e Ragazzi, presenterà le novità e le tendenze nel mercato dei nuovi prodotti digitali er bambini, ragazzi e giovani adulti, Caterina Ramonda,bibliotecaria, redattrice de Le Letture di Biblioragazzi, proporrà una riflessione sul tema “Leggere con bambini e ragazzi e promuovere la lettura tra app e e-book”.
Medialibraryonline (MLOL) – spiegano dal Servizio regionale Beni culturali - è una piattaforma di prestito digitale per le biblioteche del Sistema bibliotecario umbro. MLOL (http://umbria.medialibrary.it) è il primo network italiano di biblioteche pubbliche per la gestione di contenuti digitali che raggruppa oggi circa 2.300 biblioteche in 10 regioni con una popolazione di riferimento di oltre 10,5 milioni di abitanti.
La piattaforma consente di distribuire via internet, in modalità remota, ogni tipologia di oggetto digitale, audio, video, testi, banche dati a pagamento, testi storici in formato immagine, archivi iconografici, audiolibri, libri digitalizzati, e-learning, live-casting in tempo reale e altro ancora.
(aun) – perugia, 3 nov. 012 – Attraverso MLOL l’utente può da casa o in biblioteca prendere a prestito e-book dei principali editori italiani, consultare banche dati ed enciclopedie, leggere i quotidiani o di altri periodici, ascoltare e scaricare audio musicali, visionare video in streaming, ascoltare e scaricare audiolibri, assistere in live-casting ad eventi organizzati dalle biblioteche o rivederne le registrazioni,consultare manoscritti e testi antichi in formato immagine, leggere libri digitalizzati attraverso tipologie diverse di e-book reader.
In Umbria, la Regione sostiene economicamente l’adesione degli Istituti bibliotecari alla piattaforma e ne promuove il servizio.
Per accedere ai contenuti della piattaforma e al prestito degli ebook è necessario essere iscritti presso una delle biblioteche pubbliche dei seguenti Comuni: Amelia, Bastia Umbra, Castel Giorgio, Castel Ritaldi, Castel Viscardo, Città della Pieve, Città di Castello, Corciano, Foligno, Giano dell'Umbria, Gubbio, Magione, Marciano, Orvieto, Otricoli, Penna in Teverina, Peugia , Porano, Spoleto, Spello, Terni, Todi, Valfabbrica, richiedere al bibliotecario l’attivazione di una password di accesso.


(05-11-2012 09:29)



 
[ stampa ]  [ archivio ]  [ home ]

Il Tempio della Consolazione di Todi su “Wiki Loves Monuments”

digitaldivide.umbria.it, ecco dove segnalare copertura e livelli della rete digitale

UmbriaDigitale a Perugia

La rete emma.net per la crescita e la competitività delle imprese femminili

Mistake, il portale con un’anima

I social media per valorizzare l'impresa e fare business